Il Musée d'Orsay è famoso in tutto il mondo per la vastissima collezione di opere di artisti impressionisti e post-impressionisti. Si respira l'evoluzione artistica della seconda metà del secolo, tra le opere dei maggiori esponenti del realismo, del naturalismo e dell'impressionimo. Un fascino particolare scaturisce ovviamente dai grandi nomi del mondo impressionista, primi fra tutti Cézanne, van Gogh, Gauguin, Seurat.

I capolavori indiscutibili sono inoltre quelli di Degas, Manet, Monet, Renoir, Morisot, Pissarro, Rousseau, giusto per citarne alcuni.

 

Vincent Van Gogh - Autoportrait - 1889 - Musée d'Orsay, Parigi
Vincent Van Gogh - Autoportrait - 1889 - Musée d'Orsay, Parigi

 

Le sale del museo vivono al ritmo di spostamenti continui. Nuovi allestimenti ed acquisizioni continue, restauri ed abbinamenti inediti rendono il Musée d'Orsay un tesoro di inestimabile valore, sempre in movimento ed evoluzione.

 

Paul Gauguin - Arearea - 1892 - Musée d'Orsay - ParigiPaul Gauguin - Arearea - 1892 - Musée d'Orsay - Parigi

 

La storia del museo, dell'edificio che lo ospita è alquanto singolare. Situato nel cuore di Parigi, lungo la Senna, di fronte ai giardini delle Tuileries, il museo è posto all'interno della vecchia stazione d'Orsay, un edificio costruito per l'esposizione universale del 1900. Possiamo dunque affermare che tale edificio rappresenta, in qualche modo, la prima "opera" delle collezioni del museo d'Orsay nelle cui sale è esposta l'arte prodotta nei decenni compresi tra il 1848 ed il 1914.

 

Edouard Manet -  Le déjeuner sur l'herbe - 1863 - Musée d'Orsay - ParigiEdouard Manet -  Le déjeuner sur l'herbe - 1863 - Musée d'Orsay - Parigi

 

Nel 1973, la Direzione dei musei di Francia progettava già di allestire all'interno della stazione d'Orsay un museo in cui tutte le arti della seconda metà del XIX secolo fossero rappresentate. A un passo dall'essere demolita e sostituita da un grande e moderno albergo, la stazione beneficiò del rinnovato interesse per il XIX secolo e fu inserita, in data 8 maggio 1973, nell'elenco straordinario dei Monumenti Storici. La decisione ufficiale relativa alla costruzione del museo d'Orsay fu presa dal consiglio interministeriale il 20 ottobre 1977, su iniziativa dell'allora Presedente della Repubblica francese Valéry Giscard d'Estaing.

 

  Degas - La classe de danse - 1874 - Musée d'Orsay
Degas - La classe de danse - 1874 - Musée d'Orsay

 

Nel 1978, l'edificio fu classificato come monumento storico e per il coordinamento dei lavori di costruzione e di messa in opera del museo d'Orsay, fu istituita un'apposita fondazione pubblica. Il primo dicembre 1986, François Mitterrand, all'epoca Presidente in carica, inaugurò il nuovo museo che aprì le proprie porte al pubblico il 9 dicembre dello stesso anno.

 

Pierre-Auguste Renoir - Bar au Moulin-de-la-Galette - 1876 - Musée d'Orsay - ParigiPierre-Auguste Renoir - Bar au Moulin-de-la-Galette - 1876 - Musée d'Orsay - Parigi

 

Le cifre comunque parlano da sole: oltre 2,5 milioni di ingressi annui nel 2004, quasi 3,5 milioni nel 2013... un totale di oltre 77 milioni di visitatori in 27 anni di attività.

 

 

INFORMAZIONI UTILI

 

 Nome: Musée d'Orsay

 Indirizzo: 62, rue de Lille - Paris

 Nazione: Francia

 Sito Web: http://www.musee-orsay.fr/

 

I più importanti musei del mondo